Un aiuto concreto ai ragazzi disabili: intervista al portavoce di Sentieri Nuovi

Abbiamo avuto il piacere di intervistare Camillo Zappacosta, vice-presidente e portavoce, di Sentieri Nuovi. Onlus che si occupa di sostenere ragazzi disabili e disagiati. Inoltre l'associazione offre un aiuto concreto alla comunità, gestendo un banco alimentare, supportando oltre 50 famiglie.

Chi è Sentieri nuovi? 
Sentieri Nuovi è un'organizzazione di volontariato che da oltre 20 anni opera sul territorio della Valle di Suessola e ha sede in Santa Maria a Vico. Fondata dalla compianta Alessandra Migliacci e oggi rappresentata dalla Presidente Gerarda Nuzzo.

Di cosa si occupa l’associazione?
La nostra compagine si occupa prevalentemente di ragazzi disabili e di ragazzi disagiati, oltre che a gestire un banco alimentare mensile che sostiene più di 50 famiglie del territorio. 

Come si svolge l’attività associativa? 
Per buona parte dell’anno i nostri ragazzi speciali frequentano quotidianamente l’associazione che risiede in una struttura offerta in comodato d’uso gratuito, dall’amministrazione comunale. Tutti i pomeriggi dalle ore 15:30 alle 18:30 si svolgono attività ludico-ricreative col supporto dei volontari. Oltre alle attività ordinarie, abbiamo le attività straordinarie. Queste consistono in uscite didattiche, campo estivo, incontri con le altre associazioni del territorio e altre.

Deve essere impegnativo il compito dei volontari dovendo svolgere un lavoro con ragazzi disabili? 
Di sicuro è un impegno alquanto gravoso ma al tempo stesso gratificante e soddisfacente dal punto di vista umano. Questi ragazzi donano più di quanto ricevono. Con Il loro modo di essere di fare così spontaneo, senza filtri trasmettono tanto affetto e riconoscenza, atteggiamenti che ripagano in modo nobile chi sta loro accanto. 

Come si sostiene economicamente la vostra associazione? 
Essendo una Onlus riconosciuta a tutti gli effetti, iscritta al registro regionale nel 1999, ogni anno ci viene riconosciuto il 5x1000 dallo Stato, grazie anche al lavoro di persuasione e convincimento di tutti noi. Ciò nonostante non si riesce a raggiungere grosse cifre. Organizziamo 2 eventi all’anno per raccogliere fondi che ci consentono di affrontare in primis le spese quotidiane e tutto il resto necessario.

Oltre a queste attività c’è altro lavoro ed impegno che viene svolto? 
Assolutamente si. L’associazione e i volontari si prodigano anche nel sociale, collaborando con altre associazioni del territorio, con la Protezione Civile, partecipano a iniziative e campagne sempre in ambito sociale. Non ultima, segnaliamo una campagna di sensibilizzazione nei confronti dei disabili denominata #stopabilismo. L’intento è quello di cercare di abbattere le discriminazioni e i pregiudizi che la società ha nei confronti delle persone meno fortunate. Abbiamo anche realizzato un cortometraggio a tema che riportiamo per la visione. Speriamo che il nostro operato possa essere di aiuto ai nostri ragazzi speciali e a tutti coloro che vivono una condizione di disagio e di disabilità. Quello che possiamo affermare è che di sicuro sono loro, i disabili, a dare tanto a noi e a chi gli sta vicino, in termini di affetto, di gratitudine, di spontaneità. Senza filtri nel modo più naturale e spontaneo possibile. Salutandovi vi invitiamo a visitare la nostra pagina facebook ed a mettere un like: Sentieri Nuovi - Associazione di Volontariato ONLUS.
Nuova Vecchia